Video – Elena Spirgeviciute: martire della purezza

Video – Elena Spirgeviciute: martire della purezza

Proponiamo ai lettori un video realizzato dal progetto “Sveglia” della Fondazione E.U.K. Mamie sulla serva di Dio Elena Spirgeviciute morta il 3 gennaio 1944 per difendere la sua castità.

Elena Spirgeviciute, giovane cattolica di Kaunas (Lituania), visse in un’epoca durante la quale il suo Paese venne annesso all’Unione Sovietica e occupato dai nazisti.
Morì assassinata da un agente comunista all’età di diciannove anni per difendere la sua castità.
L’agente comunista, che la uccise con un colpo di pistola al viso, venne successivamente insignito del titolo di «Eroe dell’Unione Sovietica». Ma la Serva di Dio, Elena Spirgeviciute, diventerà simbolo dell’onore del sofferente popolo lituano, della Chiesa cattolica e delle anime pure che custodiscono il loro corpo come tempio di Dio.

Serva di Dio Elena Spirgeviciute Vergine e martire

Profilo della Serva di Dio