Preghiera della onorabile ammenda

SS. Sacramento

Preghiera insegnata dalla Vergine Maria alla Venerabile Benedetta Rencurel.

Nostro adorabile Salvatore, Tu che per un ineffabile eccesso del Tuo amore sei voluto rimanere nella Tua Chiesa fino alla fine dei secoli, nel Santissimo Sacramento dell’Altare, Noi Ti adoriamo.
Tu, pastore nel Tuo gregge, Tu rivelazione del Padre tra i tuoi figli, Tu, Re del suo popolo, Tu fermi la spada della giustizia per diffondere nei nostri cuori torrenti di grazia e di benedizioni. Noi Ti adoriamo.
Alla presenza della Tua temibile maestà,  al cui cospetto le colonne del cielo tremano, al cui cospetto la terra vacilla fino dalle sue fondamenta, al cui cospetto gli angeli si velano il volto, i nostri occhi accecati dalla santità si fissano umilmente sui veli misteriosi che Ti nascondono al nostro sguardo. Noi Ti adoriamo.
Sommersi dalla confusione alla vista dei nostri peccati, soprattutto di quelli che abbiamo commesso contro l’Eucaristia, Ti chiediamo perdono per la mancanza di rispetto del tuo popolo, per la sua negligenza nel renderti grazie, per le offese che hai ricevuto e che ricevi ancora, nei confronti del Sacramento del tuo amore. Noi Ti adoriamo.
Facciamo oggi onorabile ammenda e desideriamo riparare le offese che abbiamo commesso, avendo ora una migliore disposizione verso la Tua Eucaristia, nel nostro modo di partecipare alla Messa e alla Comunione con il mistero del Tuo Corpo e del Tuo Sangue. Noi Ti adoriamo.
O segno, o adorabile principio della santa unità della Tua chiesa, rendi ai nostri occhi sempre più cari e preziosi i legami sacri che ci uniscono in lei. Dissipa l’ombra di qualsiasi errore. Conducici insieme con tutti i fratelli cristiani, attraverso il dialogo ecumenico, alla unità visibile e perfetta nella stessa professione di fede degli apostoli, nella piena comunione tra di noi, con il successore di Pietro, e nostro vescovo, e tutti i pastori del tuo popolo. Noi Ti adoriamo.

Post Correlati